CRONACA
Commovente ultimo saluto a Christian, il bimbo di 10 anni stroncato in poche ore da una polmonite interstiziale
25 Novembre 2022

Decine di palloncini bianchi lasciati andare in aria davanti al sagrato della chiesa dei Santi Martiri a Legnano. Questo l’ultimo commovente saluto a Christian Nasti, il bambino di dieci anni che è deceduto in ospedale la scorsa domenica.

La chiesa era gremita in ogni ordine di posto per attendere il feretro bianco sormontato da decine e decine di rose bianche, poi trasferito verso il cimitero sull’auto del servizio funebre sull’onda di un lungo applauso.

Una cerimonia che ha commosso tutti, fra lo strazio dei genitori del piccolo che abitano in un appartamento nel quartiere Oltrestazione a Legnano.

Christian era stato male fin da sabato sera, con i sintomi che all’inizio sembravano quelli classici dell’influenza. Poi la febbre alta fino a 40 che non passava nemmeno con gli antinfiammatori e la corsa – domenica mattina – in pronto soccorso dove il piccolo è arrivato in condizioni disperate, già in arresto circolatorio.

E’ subito stato attuato il protocollo di rianimazione. Le manovre disperate dei medici sono durate una quarantina di minuti. Purtroppo inutili. Subito era stata disposta l’autopsia, della quale ieri è arrivato l’esito. 

A stroncare il corpo del bambino – questa la conclusione alla quale sono giunti i medici – è stata una polmonite interstiziale.

Pubblicità
Ultime notizie