CRONACA
Marche - Kosovaro si intrufola nel palazzo inagibile per un incendio, rubando oro e soldi: arrestato
23 Novembre 2022

E' finito in manette la notte scorsa, arrestato dai carabinieri di Matelica, un uomo di 33 anni di origini kosovare per il tentativo di furto all'interno di un palazzo del centro sgomberato nei giorni scorsi a causa di un incendio.

 

L'uomo, che si era intrufolato attraverso le finestre forzando diverse porte d'ingresso, è stato notato dai carabinieri che lo hanno intercettato al primo piano con grandi difficoltà. Una volta fermato, i militari hanno recuperato oro, denaro e altri oggetti prelevati dalle case delle sei famiglie residenti. Il 33enne è stato arrestato e ora è in attesa del processo per direttissima.

Pubblicità
Ultime notizie