POLITICA
Marche - Sarnano, il sindaco Piergentili: "Il progetto montagna va avanti senza indugi"
30 Agosto 2022

Dal sindaco di Sarnano, Luca Piergentili, riceviamo

 

E' comprensibile che per l'opposizione sia un momento difficile e fin da subito si è tentato di buttare del fango verso l'importante progettazione che verte alla riqualificazione del comprensorio di Sarnano, "importante" sia dal punto di vista economico, anche se non si discosta poi molto dai singoli interventi che i Comuni a noi vicini stanno portando avanti grazie ai fondi PNC e Ricostruzione sulla stessa tipologia di opere, ma soprattutto di sviluppo per tutti i Sibillini, con la volontà di diventare, insieme agli altri, punto di riferimento del centro Italia.
Purtroppo per loro, per l'opposizione intendo, la struttura amministrativa Comunale e la SUAM Regionale stanno lavorando costantemente e tutto viene fatto in piena trasparenza e nel rispetto di tutte le normative, con momenti di confronto anche con la Struttura commissariale, disarmando con decisioni efficienti e rispettivi atti le presunte illazioni della minoranza, locale e regionale.
A tal fine suggerisco al Consigliere Carancini di continuare a rimanere aggiornato, ma magari di lasciare le sue teorie da parte perché noi vogliamo sviluppare la Montagna in maniera sostenibile e nel pieno rispetto delle leggi e della bellezza, anche naturalistica, che ci circonda, ed esorto il compaesano Giacomino Piergentili ad esaminare la propria visione di sviluppo della nostra bellissima cittadina, perché sembra guasi sia contrario a prescindere: ora non lo soddisfa nemmeno la procedura pubblica per appalto integrato delle opere dello stralcio a valere sul Fondo complementare.
Colgo l'occasione per ringraziare tutti, la Regione per il costante supporto, il Commissario Legnini per i confronti, i privati che hanno creduto e crederanno in questo magnifico territorio, grazie anche agli importanti bandi in arrivo sulla Macro misura B del PNC, fino ad ogni cittadino che giorno dopo giorno sceglie Sarnano per vivere.
Andiamo avanti consapevoli della complessità, ma senza indugi e nella totale trasparenza e rispetto delle normative.

Pubblicità
Ultime notizie