POLITICA
Nuovo libro su Trump: "Stracciava documenti nel water della Casa Bianca"
10 Febbraio 2022

Nella Casa Bianca di Donald Trump "periodicamente venivano trovati i wc della sua residenza intasati con documenti stracciati". Ecco le rivelazioni contenute in un nuovo libro sull'ex presidente che arrivano proprio mentre i giornali americani continuano a scrivere delle casse di documenti che Trump avrebbe impropriamente portato via della Casa Bianca. A rivelare questo particolare è la corrispondente dalla Casa Bianca del New York Times, Maggie Haberman, che nel libro "Confidence Man", di prossima uscita, scrive che lo staff della Casa Bianca aveva concluso che era lo stesso Trump a buttare i documenti stracciati nel wc. La stessa giornalista ha confermato, in un'intervista alla Cnn oggi, la vicenda, dicendo che sono state fonti della Casa Bianca a raccontarla. "Veniva chiamato l'idraulico che trovava pezzi di carta accumulati", ha detto Haberman, spiegando che si poteva trattare di post it o di "note che scriveva lui stesso". Con una dichiarazione, Trump ha affermato che la cosa "è categoricamente non vera ed inventata da una cronista per fare pubblicità ad un libro solo pieno di finzioni".

Pubblicità
Ultime notizie