SPORT
Marche - Aggredisce un poliziotto, per un tifoso 56enne denuncia e Daspo di 5 anni
28 Dicembre 2022

Un ascolano di 56 anni è stato denunciato a piede libero dalla Questura di Ascoli Piceno a seguito degli incidenti avvenuti in occasione della partita di calcio Ascoli-Genoa dello scorso 11 dicembre allo stadio "Del Duca", valevole per il campionato di serie B.

L'uomo è accusato di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni per aver aggredito un poliziotto che nella circostanza è rimasto ferito ed è ancora inabile al servizio.

 


    Il Questore di Ascoli, Massimo Modeo, ha applicato al 56enne l'ulteriore sanzione del Daspo per la durata di cinque anni e altri cinque anni all'obbligo di firma. L'uomo per altro era già stato destinatario negli anni scorsi di altri quattro daspo emessi sempre per intemperanze in occasione di partite dell'Ascoli.
    La Questura di Ascoli sta vagliando le immagini delle telecamere di sicurezza dello stadio "Del Duca" per individuare i responsabili del lancio di fiaccole e fumogeni che alcuni tifosi del Genoa, dal settore che li ospitava, hanno effettuato contro i tifosi dell'Ascoli. In vista provvedimenti a loro carico, non appena completate le procedure di identificazione.

Pubblicità
Ultime notizie