CRONACA
Marche - Per oltre due anni maltratta e molesta la compagna: nei guai un giovane albanese
26 Gennaio 2023

Nel Fermano, da almeno due anni, un giovane sottoponeva la compagna a reiterati comportamenti molesti e aggressivi di natura psicologica e fisica, per asseriti motivi di gelosia.

 

Per questo, nell'ambito di servizi mirati, i carabinieri di Pedaso hanno fatto scattare il 'codice rosso' per proteggere la donna e hanno segnalato il giovane, di origine albanese, alla Procura di Fermo, per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate.

 


    Sempre nel corso di accertamenti preventivi e repressivi, i militari di Servigliano hanno denunciato per lesioni personali aggravate e minaccia un 50enne bulgaro che nel corso di una lite condominiale con un residente 64enne di Montappone, aveva colpito quest'ultimo con un bastone e lo aveva minacciato.
    L'aggredito aveva riportato la "contusione dell'emicostato" con prognosi di cinque giorni.

Pubblicità
Ultime notizie