CRONACA
Stroncato a 51 anni da un malore in azienda mentre sta facendo gli auguri ai suoi dipendenti
02 Gennaio 2023

Stava facendo gli auguri ai suoi dipendenti, quando si è improvvisamente accasciato privo di conoscenza.

E' successo a Brescia e la vittima è un uomo di 51 anni morto a causa di un malore improvviso all'interno dell'azienda di cui era comproprietario.

I suoi dipendenti hanno subito lanciato l'allarme, ma a nulla sono valsi i disperati tentativi di far ripartire il suo cuore dai soccorritori, giunti immediatamente sul posto. La tragedia si è consumata poco prima delle 20 di venerdì 30 dicembre all'interno dello stabilimento dell'Euromeccanica di Flero, in provincia di Brescia, di cui l'uomo era comproprietario insieme a un socio. Sul posto, in pochi minuti, sono giunti un'automedica del 118 e un'ambulanza, ma gli sforzi dei rianimatori sono stati vani. I medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Poco dopo sono giunti in azienda anche i carabinieri per gli accertamenti del caso. I militari non nutrono alcun dubbio sulle cause naturali all'origine della morte: la salma dell'uomo è stata immediatamente restituita ai familiari.

Pubblicità
Ultime notizie