POLITICA
Redditi, Berlusconi e Letta i "paperoni" di centrodestra e centrosinistra
11 Febbraio 2022

Con oltre 50 milioni di euro di imponibile Silvio Berlusconi si conferma 'Paperone del palazzo' ma anche il più ricco tra i leader del centrodestra.

 

Secondo le ultime dichiarazioni dei redditi, quelle del 2021 e relative al periodo d'imposta 2020, il Cav ha denunciato al fisco 50 milioni 661mila 390 euro, pari a 3 milioni di euro in più rispetto a quelli incassati l'anno precedente, mentre il numero uno della Lega, il senatore Matteo Salvini risulta il più povero con 92.568 mila euro, preceduto da Giorgia Meloni (deputato e presidente di Fdi) che dichiara 127.057 euro.

 

E' il segretario del Pd, Enrico Letta, invece il più ricco tra i leader del fronte progressista nella dichiarazione dei redditi del 2021 con un imponibile di 621.818 euro. Segue Giuseppe Conte con 105.411 euro e infine Roberto Speranza con 89.631 euro. 

Pubblicità
Ultime notizie